Irpinia Campi Taurasini D.O.C.

L' Irpinia Campi Taurasini D.O.C. di vini De Stefano è un rosso di pregio, le cui uve derivano dalla zona tra i comuni di Luogosano e Taurasi, una delle aree a più spiccata vocazione vinicola del "Taurasi D.O.C.G.". imbottigliato dopo 18 mesi, il Taurasini ha un sapore armonico, dai riflessi brillanti, bevuto a temperatura ambiente. Accompagna in modo ottimale arrosti, cacciaggione, pollame nobile e piatti dalle salse forti.

VITIGNO

100% Aglianico

GRADAZIONE ALCOLICA

14,00%

PROFUMO

Profumi di sottobosco, di prugna, di amarena e di viola

COLORE

Rosso rubino con leggeri riflessi porpora

SAPORE

Secco, armonico, giustamente tannico, morbido

Il Campi Taurasini doc Irpinia è ottenuto da uve Aglianico provenienti da vigneti di aglianico. È un vitigno antichissimo, originario della Grecia e introdotto in Italia intorno al VII-VI secolo A.C. L' Aglianico è un vitigno dalle grandi potenzialità, capace di regalare vini strutturati ed eleganti e trova la sua massima espressione in Irpinia con la sua rinominata evoluzione, il Taurasi DOCG. I vigneti matura tardi, è intenso e brusco in principio, difficile da coltivare e difficilissimo da vinificare, con tannini che richiedono tempo per essere ammorbiditi ed acidità che gli assicura il tempo necessario affinché venga levigato. Inimitabile nei sentori di viola, di amarene, sottobosco e piccoli frutti, la sua vinificazione lo può rendere banale o eccelso.

L' Irpinia Campi Taurasini D.O.C. di vini De Stefano è un rosso di pregio, le cui uve derivano dalla zona tra i comuni di Luogosano e Taurasi, una delle aree a più spiccata vocazione vinicola del "Taurasi D.O.C.G.". imbottigliato dopo 18 mesi, il Taurasini ha un sapore armonico, dai riflessi brillanti, bevuto a temperatura ambiente. Accompagna in modo ottimale arrosti, cacciaggione, pollame nobile e piatti dalle salse forti.